Operazione Mandamento 3, sette arresti a Montelepre nel palermitano, tra cui anche l’autista del vice sindaco

Le operazioni sono state condotte all’interno dalla maxi inchiesta che ha documentato la riorganizzazione territoriale di Cosa Nostra nella zona occidentale della provincia palermitana, in cui si evince una nuova struttura di coordinamento con sede a Camporeale. Gli indagati sono stati accusati di concorso in associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione aggravata e furto di bestiame.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*