Studenti e sindacati manifestano in piazza contro i tagli della Provincia alle scuole

La protesta, a cui partecipano anche Flc e Cgil, interessa non solo le scuole e le difficoltà a sostenere le spese delle utenze, ma anche l’Ateneo messinese che sta subendo, come dichiara il segretario della Flc Grazie Pistorino, la diminuzione costante del Fondo di Finanziamento Ordinario a causa della debolezza della ricerca e del difficile rapporto con il territorio in merito al tasso di occupazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*