Donna muore al San Vincenzo di Taormina in seguito a complicazioni post parto

Annalisa Cassisi, 38 anni, residente ad Alì Terme, dopo aver dato alla luce il figlio Emanuele ha accusato un’emorragia che ha costretto i medici dell’ospedale taorminese ad operarla d’urgenza, asportandole l’utero. Qualche ora dopo l’intervento, la donna ha avuto un arresto cardiaco ed è morta. Sull’accaduto aperta un’inchiesta della Procura in seguito a un esposto del marito.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*