Continua l’emergenza rifiuti a Messina

Dopo i problemi del rallentamento del servizio dovuti al cambio del sito di smaltimento da Mazzarà a Motta Sant’Anastasia si aggiunge l’inconveniente della rottura del nastro trasportatore dei rifiuti a Pace. Il guasto sarà riparato in tempi brevi ma le ripercussioni sono inevitabili, soprattutto nei quartieri periferici in cui la raccolta rifiuti stenta a ripartire

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*