Calcio, Seconda divisione. Il Messina perde per 1-0 in casa dell’Aversa Normanna

6 ottobre 2013

All’Augusto Bisceglia decide un gol su rigore di Giorgio Di Vicino nei minuti finali del primo tempo. Tanto da recriminare per i giallorossi che hanno sprecato diverse palle gol. Poi la rete dal dischetto, con la conseguente espulsione di Lagomarsini, ha complicato i piani di mister Catalano. Nella ripresa non bastano cuore e impegno, con le speranze del pari che si infrangono, definitivamente, sul palo colpito da Corona al 76′. Il Messina tornerà in campo domenica prossima al San Filippo, dove ospiterà il Foggia.