Giorno 5 ottobre verrà presentato il progetto di bonifica e salvaguardia dell’antico convento di S.Maria di Gesù, in cui è sepolto il maestro Antonello da Messina

1 ottobre 2013

Dopo anni di degrado, lo storico sito, scoperto nel 1989 durante alcuni lavori di ampliamento della carreggiata stradale di Viale Giostra, verrà ripulito con interventi di bonifica e messa in sicurezza. Oltre a custodire i resti del grande maestro Antonello da Messina, è la prima dimora dei Carmelitani in Europa ed il primo convento dei frati minori in Sicilia con la denominazione di S. Maria di Gesù.