Arriva l’assoluzione per il senatore trapanese del Pdl Antonio D’alì

Era stato accusato di concorso in associazione mafiosa con una richiesta di condanna a 7 anni e 4 mesi, ma il Gup di Palermo Gianluca Francolini ha dichiarato ‘che il fatto non sussiste’ e dunque ha stabilito l’assoluzione per il senatore D’Alì. Per i fatti successivi al 1994, invece, è stata dichiarata la prescrizione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*