Il Comune contrario alla centrale eolica sui Peloritani

L’assessore all’ambiente Daniele Ialacqua dichiara che: “La finalità di utilizzare l’energia del vento si scontra con un impatto ambientale tanto notevole quanto inaccettabile”. Contrari alla centrale che prevede l’installazione di 54 pale eoliche nei Peloritani tra i comuni di Messina e Saponara, anche il Genio Civile e l’Azienda Foreste. Sarà questa la posizione che gli Enti illustreranno presso la conferenza dei servizi all’assessorato regionale all’Energia. L’incontro è stato convocato poiché l’assessorato ha recepito la sentenza del Tar del gennaio 2010, in cui si accoglieva il ricorso della società proponente la centrale, la Anima Energy, che si era opposta all’esito negativo delle conferenze degli anni scorsi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*