Continua in una località segreta nella provincia di Caltanissetta l’interrogatorio al superpentito Giancarlo Giugno

Giugno, reggente del clan di Niscemi con un passato anche in politica nella Democrazia Cristiana, è considerato tra i principai protagonisti della mafia nissena. Adesso la decisione di collaborare con la giustizia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*