I Comuni di Roccalumera, Furci, Mandanici e Pagliara chiedono ufficialmente di rimanere fuori dall’area metropolitana di Messina

La legge Valenti sta riscuotendo numerose polemiche da parte dei comuni della Provincia di Messina che secondo l’Ars dovranno presto essere accorpati all’area metropolitana di riferimento. L’Unione delle Valli Joniche in un’assemblea ha deciso di chiedere alla Regione lo spostamento dell’area messinese che in questo modo avrebbe il confine nel comune di Nizza. Intanto i piccoli comuni hanno organizzato una manifestazione che si terrà a Palermo il 26 settembre per chiedere alla Regione un cambio di rotta sui tagli che incidono sull’erogazione dei servizi e sullo sviluppo del territorio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*