Patti, giro di truffe ai danni di istituti di credito, emanate 7 misure cautelari

I carabinieri hanno notificato, nell’ambito dell’operazione Payroll, 7 provvedimenti personali (nel dettaglio, un arresto ai domiciliari, tre obblighi di dimora e tre obblighi di presentazione alla Polizia Giudiziaria) e 9 avvisi di garanzia nei confronti di persone accusate di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe a danno di Banche e istituti finanziari. Le frodi avvenivano mediante la compilazione di pratiche di finanziamenti e mutui corredate da documentazione falsa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*