Una rapida perturbazione interesserà gran parte del week end

Le condizioni del tempo, inizialmente serene o poco nuvolose, andranno peggiorando durante il sabato e per la prima parte di domenica. La nuvolosità, infatti, si farà ovunque più consistente e i fenomeni, che interesseranno con prevalenza la parte tirrenica e settentrionale della provincia, saranno sottoforma di piogge diffuse, localmente anche a carattere di rovescio temporalesco. Il campo termico, invece, sarà stazionario, con massime tra i 25-26°C e minime intorno ai 20-21°C, mentre le temperature percepite, tra i 27-31°C, renderanno poco rilevante la sensazione di afa, pur con un tasso di umidità compreso tra il 45 e il 90%. La circolazione, sarà piuttosto debole e prevalentemente orientale durante il sabato, poi andrà gradualmente intensificandosi dalla serata, e per domenica soffierà da nord-nordovest intorno ai 25-35 nodi. In questa situazione, tutti i mari avranno un moto ondoso principalmente poco mosso o localmente mosso, soprattutto nella prima parte del fine settimana, con un graduale aumento generale che, nel periodo successivo, mostrerà tutti i bacini mossi o localmente molto mossi, con qualche possibile mareggiata lungo le coste più esposte.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*