Un week end dal tempo quasi autunnale

Le condizioni generali, infatti, nel corso delle prossime 24-48 ore vedranno un’evoluzione verso una situazione estremamente variabile. Durante la giornata di sabato, avremo quindi un cielo parzialmente sereno, con qualche isolato e locale addensamento associato a deboli precipitazioni sparse, mentre per domenica, la nuvolosità diverrà più diffusa e consistente, e un po’ ovunque, anche le precipitazioni aumenteranno d’intensità. I fenomeni, inoltre, localmente potranno assumere carattere di rovescio temporalesco piuttosto rilevante. Le temperature, invece, dopo un leggero incremento iniziale, torneranno a diminuire, con massime che nel periodo oscilleranno tra i 26-27°C di massima e i 20-21°C di minima. Pertanto, le temperature percepite rientreranno tra i 24°C e i 31°C, valori più normali che, con l’umidità compresa tra il 45 e il 90%, attenueranno ulteriormente la sensazione di afa. In merito alla ventilazione, questa proverrà dai quadranti occidentali, ancora debole per gran parte del fine settimana, poi in graduale intensificazione nella seconda parte del periodo. I mari, pertanto, vedranno un moto ondoso poco mosso o localmente mosso nel Tirreno, quasi calmo o poco mosso nel versante ionico, ma in progressivo peggioramento generale dalla serata di domenica.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*