Tempo ancora variabile ma in progressivo miglioramento

La pressione atmosferica, infatti, tornerà ad aumentare e ciò favorirà nuovamente un’evoluzione verso condizioni generali tipicamente di fine estate. Pertanto, il cielo sarà prevalentemente sereno o poco nuvoloso, anche se durante la giornata, non si esclude lo sviluppo di locali addensamenti che potranno dar luogo a precipitazioni sparse, con brevi rovesci temporaleschi, in graduale miglioramento dalla serata. Pure il campo termico, si porterà verso valori più in media col periodo, facendo registrare massime di 25-26°C e minime sempre sui 22-23°C. Inoltre, il tasso di umidità, pur rimanendo compreso tra il 55 e il 90%, non farà percepire temperature oltre i 29-30°C, quindi avremo una sensazione di afa ancora meno accentuata. La ventilazione, invece, continuerà a essere moderata sui 20-25 nodi, e proverrà sempre da ovest-nordovest. Di conseguenza, il moto ondoso dei bacini si mostrerà prevalentemente molto mosso nel Tirreno e nello Stretto settentrionale, mentre nello Ionio e nella parte meridionale dello Stretto, sarà generalmente poco mosso sottocosta e mosso o localmente molto mosso in mare aperto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*