Istituito il tavolo permanente per l’area dello Stretto

La decisione stabilita durante l’incontro a Palazzo Zanca convocato dal sindaco Renato Accorinti a cui hanno partecipato i rappresentanti delle istituzioni di Messina, Villa San Giovanni e Reggio Calabria, nonché le rispettive Capitanerie di Porto, l’Autorità Portuale e i vettori dello Stretto. Le riunioni diventeranno dunque periodiche. Decretato inoltre il raddoppio delle corse dal terminal di Tremestieri, che passeranno da 17-18 giornaliere a 35.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*