Una candidata è stata espulsa durante i test di ammissione a Medicina perché sorpresa con un auricolare

Sono stati in 1418 i ragazzi che hanno sostenuto la prova per i 255 posti disponibili nella Facoltà di Medicina ed Odontoiatria dell’Università di Messina. Presenti, oltre alla commissione, quattro vigilanti del Miur che hanno controllato il regolare svolgimento del test, scoprendo la candidata con l’auricolare, la cui prova è stata immediatamente invalidata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*