Donati gli organi della giovane morta in seguito all’incidente stradale domenica scorsa sulla A20

Dopo la dichiarazione di morte celebrale per Linda Aroussi, la 24enne di origine marocchina, i genitori hanno autorizzato l’espianto di reni e fegato. L’intervento è avvenuto al Papardo ed è stato coordinato da due equipe specialistiche provenienti dall’Ismett di Palermo e dal Centro Trapianti di Catania. Il tragico incidente è avvenuto domenica, sulla A20 nei pressi di Barcellona: la Renault Clio sulla quale viaggiava la ragazza, in compagnia di un amico, aveva perso aderenza con l’asfalto, finendo contro il guardrail e successivamente precipitando in una scarpata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*