La mamma di Denise Pipitone scrive a Papa Francesco

Sono trascorsi nove anni dalla scomparsa a Mazara del Vallo di Denise, e la madre, Piera Maggio, continua a lottare per scoprire la verità sull’accaduto. La donna ha scritto al Pontefice chiedendogli di “intervenire direttamente per favorire tutte quelle iniziative per la ricerca dei minori scomparsi che attendono solo una forte spinta per poter essere avviate”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*