I venti agenti di polizia municipale il cui contratto non è stato rinnovato propongono delle soluzioni per poter tornare in servizio

31 luglio 2013

Secondo i vigili urbani, non più in servizio dal mese di giugno, vi sarebbero infatti diverse strade per la loro riammissione all’interno del Corpo. Tra le proposte, l’utilizzo dei fondi eco-pass di Palazzo Zanca o il recente pronunciamento della Corte Costituzionale che svincola la Sicilia, in quanto regione a statuto speciale, dall’attenersi al patto di stabilità, soprattutto per quel che riguarda le assunzioni di dipendenti pubblici.