E’ allarme tra i migranti del centro di prima accoglienza a Pozzallo per l’accertamento di un caso di meningite

Ad essere colpito è un giovane somalo. Nella palestra del centro ci sono in stato di isolamento 76 uomini e 16 donne di cui 2 in stato interessante. La situazione è costantemente monitorata dall’Asp 7, che effettuerà ulteriori controlli ai clandestini ed anche al personale delle forze dell’ordine che ha avuto contatti con i migranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*