Presentato un secondo ricorso contro l’elezione a sindaco di Renato Accorinti

26 luglio 2013

Arrivata in extremis al Tar di Catania, a poche ore del termine ultimo, l’istanza di tre cittadini. I ricorrenti in questione, che non si sono avvalsi dell’assistenza di un avvocato, sono: Eleonora Falduto, Giovanni Smedile e Rita Todaro. Contestano alle operazioni di voto diverse irregolarità. Si tratta del secondo ricorso del genere dopo il primo presentato lo scorso 13 luglio da tre candidati non eletti del centrosinistra.