Sarà un week end col cielo sereno ma anche caldo e afoso

Nelle prossime 36-72 ore, l’alta pressione di origine africana dominerà su tutto il paese, facendo affluire così aria piuttosto torrida che porterà condizioni di tempo stabile e soleggiato, ma anche un incremento deciso del campo termico all’ombra, con massime di 34-35°C e minime di 26-27°C, valori che con l’umidità compresa tra il 35 e il 90%, attraverso l’indice di stress da calore, determineranno temperature percepite che, specialmente durante la domenica, potranno essere di 40-41°C diurni e 32-35°C notturni. La sensazione di afa sarà quindi notevole, con condizioni di disagio fisico un po’ per tutti e in modo particolare per i soggetti più sensibili e a rischio sanitario. Tuttavia, nella nostra provincia, le zone aree interne e urbane saranno quelle più esposte, mentre lungo le coste, la ventilazione a regime di brezza, renderà meno intensa la canicola, poiché la circolazione generale, per buona parte del periodo, si manterrà piuttosto debole e variabile. Infine, per quanto riguarda il moto ondoso dei bacini, questo si mostrerà prevalentemente quasi calmo o poco mosso ovunque, con temporanei rinforzi fino a mosso, specialmente nello Stretto meridionale e nello Ionio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*