Ucciso bracciante agricolo a Barrafranca, in provincia di Enna

17 luglio 2013

La vittima, Giovanni Gulino, 44 anni, è stata uccisa da un killer mentre stava uscendo dal garage di casa per recarsi a lavoro. L’uomo, padre di due bambini, secondo gli inquirenti è stato assassinato nell’ambito della lotta per il predominio di spaccio della droga nel territorio tra Mazzarino e Barrafranca. La scoperta del corpo è stata fatta dai carabinieri in seguito ad una segnalazione anonima. Gulino è stato ucciso con le stesse modalità in cui furono assassinati negli anni scorsi anche il padre, un fratello e lo zio.