Quindici arresti per spaccio di droga ed estorsioni

15 luglio 2013

Operazione Loser: questo il nome del blitz dei carabinieri, su mandato della Procura, che sgominato due distinti gruppi criminali che operavano in città, in particolare a Camaro, Gravitelli, Gazzi e Mangialupi, tessendo ramificazioni nel campo dello spaccio di cocaina, hashish e marijuana. Oltre al traffico di sostanze stupefacenti, contestata a uno degli arrestati anche l’accusa di estorsione nei confronti del proprio datore di lavoro.