Il Comune paga alcune fatture arretrate alle cooperative dei Servizi Sociali

Ad annunciarlo Clarà Croce, segretario generale della Fp Cgil Messina. In particolare, ad essere liquidate spettanze arretrate alle cooperative Azione Sociale, Progetto Vita, Le Gardenie, Europa e Cesim. Pagamento diretto, invece, bypassando la liquidazione delle fatture, ai dipendenti della cooperativa Faro85, che riceveranno le spettanze da novembre 2012 a marzo 2013 più la tredicesima. La disposizione si è resa necessaria grazie all’atto stragiudiziale nei confronti del Comune inoltrato dai lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*