Variabilità in attenuazione e condizioni più estive

Un moderato campo di alta pressione, infatti, tornerà sulla nostra area a stabilizzare momentaneamente la situazione, dissolvendo in parte la nuvolosità che ancora potrà interessare le zone interne e montuose della provincia, con associati locali e rapidi rovesci temporaleschi, mentre si assisterà ad ampi rasserenamenti nelle rimanenti porzioni di territorio. Le temperature riprenderanno lievemente a salire, con massime di 28-29°C e minime sui 22-23°C, e con il tasso di umidità tra il 55 e il 95%, si continueranno ad avvertire condizioni generali di afa, con temperature percepite intorno ai 34°C diurni. La circolazione, ancora per lo più debole sui 10-15 nodi e da nordovest, dal pomeriggio si andrà leggermente intensificandosi, con il Tirreno che si mostrerà quindi generalmente quasi calmo o poco mosso, mentre lo Stretto e lo Ionio, anche per un effetto più evidente delle brezze costiere, avranno un moto ondoso prevalentemente poco mosso sottocosta e mosso in mare aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*