Sequestrata, presso il Torrente Trapani, un’area trasformata in discarica

9 luglio 2013

Identificati i due uomini responsabili, ai quali gli agenti del Corpo Forestale hanno contestato la trasformazione urbanistica del territorio con occupazione di suolo pubblico in zona sottoposta a vincolo ambientale. La Forestale ha sottoposto l’intera area protetta, divenuta dicarica abusiva, sotto sequestro.