Sequestrati dalla Guardia di Finanza quasi 3 tonnellate di prodotti ittici

8 luglio 2013

I finanzieri della tenenza di Sant’Agata di Militello hanno denunciato il titolare di una società operante nel settore ittico, colpevole di svolgere l’attività di vendita e lavorazione dei prodotti in assenza delle prescritte autorizzazioni sanitarie, condizione che ha portato al sequestro amministrativo della merce. La ditta, che si avvaleva anche di manodopera “in nero”, è colpevole, inoltre, dello scarico dei reflui provenienti dalle lavorazioni direttamente nella condotta comunale, senza una preventiva depurazione.