Arrivano i fondi, sospesa la protesta della giunta e del consiglio comunale di Saponara presso la sede della Regione

Il sindaco del comune del messinese, Nicola Venuto, ha infatti annunciato che la Regione ha stanziato le somme per famiglie e imprese colpite dalla alluvione del 22 novembre 2011, per la durata di dodici mesi. Nei giorni scorsi Venuto, la sua giunta e il consiglio comunale di Saponara avevano minacciato di occupare a Palermo l’ufficio di presidenza del governatore Rosario Crocetta per protestare contro la mancata erogazione dei fondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*