Decisa la piena assoluzione per una donna albanese, vittima di uno scambio di persona

Precedentemente condannata ad otto anni di reclusione per sfruttamento della prostituzione Maria Bodnar è stata adesso assolta da tutte le imputazioni. La donna, infatti, non era una sfruttatrice ma una vittima dell’organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*