Taormina si propone come Patrimonio dell’Unesco

Il locale Club Unesco, presieduto da Concetta Rizzo,ha invitato alcuni Comuni del comprensorio di Taormina in possesso dei requisiti ad aderire al progetto Unesco. La città di Taormina, l’area archeologica di Giardini Naxos, i borghi medievali della Val d’Agrò e la valle dell’Alcantara, possiedono un patrimonio ambientale, storico ed archeologico unico nel suo genere, riconosciuto in tutto il mondo. La proposta verrà analizzata dal governatore Rosario Crocetta e successivamente passerà al vaglio dei tecnici dell’Unesco, nella loro sede di Parigi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*