Nuovi inquilini nello specchio d’acqua a Cala

Si tratta di alcuni esemplari di Svasso maggiore che da qualche tempo tengono compagnia ai pescatori dell’arco della Cala, nel porto storico di Palermo. Come spiega Mario Lo Valvo, ornitologo del dipartimento di Scienze e tecnologie biologiche dell’Università del capoluogo, “non si tratta di una specie comunissima e la loro presenza è dovuta al miglioramento della qualità delle acque”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*