Rifiutata la richiesta d’arresto, Dell’Utri non andrà in carcere

Dopo la conferma della condanna a sette anni di reclusione per l’ex senatore del Pdl, riconosciuto colpevole di concorso esterno in associazione mafiosa, la Procura Generale di Palermo aveva avanzato la richiesta d’arresto, a causa di un sollevato problema di un possibile pericolo di fuga. La Corte d’appello di Palermo ha tuttavia respinto la richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*