Nuovi bandi per i servizi sociali: scontro tra Croce e De Francesco

Dopo le rassicurazioni del commissario Luigi Croce ai sindacati, sul piede di guerra da venerdì scorso, sembrava si fosse aperto uno spiraglio nella vicenda dei servizi sociali e invece non è andata così: Croce ha infatti bocciato le bozze dei nuovi bandi di gara, preparate dal dirigente del Dipartimento, Salvatore De Francesco. Il commissario straordinari del comune chiede, infatti, di modificarli, inserendo la formula a “prestazioni”. Circostanza immediatamente rifiutata dai sindacati, che sostengono così vi sarà l’immediato taglio del 30-40% della forza lavoro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*