Una società di ristorazione evade il fisco per 650 mila euro

La frode scoperta a Ragusa dalla Guardia di Finanza ha colpito una società che gestisce ristoranti e tavole calde nel territorio del catanese che non ha presentato dichiarazione dei redditi nel 2010 e nel 2011. La titolare dell’età di 35 anni non ha ancora saputo dare una giustificazione per la mancata dichiarazione dei redditi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*