Palermo, arrestati quattro forestali e un imprenditore

26 marzo 2013

Dovranno rispondere, a vario titolo, di corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, omessa denuncia e abuso d’ufficio. Secondo gli investigatori, i forestali, chiedevano denaro a imprenditori in cambio di favori. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal gip Angela Gerardi.