‘È una città che continua ad avvitarsi nelle sue emergenze, senza coglierne l’aspetto più autentico, è destinata a un declino irreversibile’

Sono parole forti quelle pronunciate dall’arcivescovo Calogero La Piana durante il rito della benedizione delle Palme, in piazza Duomo gremita di fedeli. Nel suo invito l’arcivescovo fa chiaro riferimento alle cronache degli ultimi giorni, alla vicenda drammatica dei servizi sociali sospesi dal Comune. La domenica delle Palme è sempre stata un’occasione speciale, il palco dal quale il Pastore della Chiesa messinese lancia un messaggio non solo ai fedeli, ma a tutti gli enti e istituzioni, a chi detiene le leve del comando, a chi ha la responsabilità delle scelte che poi ricadono sulla vita degli altri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*