‘Reset’ avanza la sua idea per la realizzazione della nuova stazione ferroviaria e della cittadella giudiziaria nelle aree dell’ex Ospedale Militare

Secondo il Movimento cittadino, le stazioni Marittima e Centrale vanno spostate a Contesse per liberare la città dal parco ferroviario che occupa quasi 3 chilometri di affaccio a mare. La stazione ferroviaria metropolitana Europea andrebbe quindi costruita nella parte più a monte dell’area dell’ex Ospedale Militare, in modo da poter garantire il collegamento da e verso Catania e Palermo. Reset sostiene che sarà possibile garantire gli spazi adeguati alle esigenze militari, alle aree necessarie alla realizzazione di una cittadella giudiziaria con parcheggi annessi e grandi spazi verdi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*