Prevista una giornata perturbata e con vento freddo

Nelle prossime ore, infatti, un nuovo fronte freddo attraverserà il Tirreno, apportando sulla nostra area condizioni di moderato maltempo, con precipitazioni diffuse che localmente avranno caratteristica di rovesci temporaleschi, alternate a qualche discreta schiarita. Il promontorio d’alta pressione che ha interessato buona parte del week end, lascerà quindi spazio a correnti più fredde che, tra l’altro, abbasseranno i valori termici, soprattutto nelle temperature minime, che saranno intorno agli 11-12°C, mentre le massime si mostreranno sui 16-17°C. Il tasso di umidità, invece, tra il 55 e il 95%, sarà per lo più condizionato dalle precipitazioni che dal tipo di massa d’aria. Per quanto riguarda la circolazione, le correnti meridionali saranno sostituite da una ventilazione da ovest-nordovest, piuttosto sostenuta sui 30-35 nodi, che durante la giornata renderanno particolarmente agitato o molto agitato il moto ondoso del Tirreno, con mareggiate lungo le coste esposte, attorno alle Eolie, e possibile interruzione dei connessi collegamenti marittimi. Concludendo con il moto ondoso nello Stretto e nello Ionio, qui invece avremo una situazione che si mostrerà un po’ più protetta sotto costa, dove sarà relativamente mosso o localmente molto mosso, mentre verso il largo, lo stato del mare si presenterà decisamente agitato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*