Sciopero dei marittimi Rfi il 5 aprile

I lavoratori incroceranno le braccia per otto ore. A proclamare la protesta l’Orsa, che lamenta l’imposizione forzata di ferie e permessi da parte di Rfi ai suoi dipendenti, anticamera, secondo il sindacato, della cassa integrazione e ulteriore prova dell’intenzione della società del gruppo Ferrovie della dismissione dalla Stretto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*