Il cda del Vittorio Emanuele chiede ai sindacati la sospensione dello sciopero

In seguito allo sciopero proclamato da Slc-Cgil, Uilcom-Uil, Fial-Cisal e S.A.Di.R.S interviene anche il consiglio di amministrazione dell’ente che lancia un appello ai sindacati “a riconsiderare l’opportunità dello sciopero generale di martedì prossimo, che metterebbe a rischio la prima del Rigoletto”.Nella nota Il cda invita inoltre l’intera classe politica messinese a un intervento energico e immediato affinchè non si disperda un patrimonio comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*