Indagato autista del tir che ha ucciso sull’A18 maresciallo dell’Esercito

L’autotrasportatore che sull’autostrada Messina-Catania ha investito ed ucciso il maresciallo dell’Esercito, Antonino Zanghì, 40 anni, è indagato per omicidio colposo. A condurre l’inchiesta il sostituto procuratore, Adriana Sciglio. Disposto un esame esterno sul cadavere, che sarà eseguito all’obitorio del Policlinico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*