Calcio, Serie D. Messina penalizzato di un punto

13 marzo 2013

La Commissione Disciplinare Nazionale ha sanzionato la società dei Lo Monaco, per una falsa liberatoria, presentata al momento dell’iscrizione al campionato 2011/2012 dall’allora presidente Bruno Martorano, e relativa al calciatore Christian Mangiarotti. Il Messina, inoltre, subisce un’ammenda di 6667 euro. In classifica, si accorcia, così, a quattro punti il vantaggio sul Cosenza.