Intimidazione al gruppo commerciale Bonina: Alesci condannato a 3 anni

Il barcellonese Santo Alesci, 31 anni, accusato di aver sparato nell’ottobre del 2011 sull’auto del dirigente commerciale dell’azienda Csrs, è stato condannato in Tribunale a 3 anni e 2 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 7 mila euro. Per l’imputato la Procura di Barcellona aveva chiesto e ottenuto il processo col giudizio immediato. La richiesta del pubblico ministero Fabio Sozio, pronunciata al termine della requisitoria lo scorso 6 marzo era stata per una pena maggiore: 5 anni di reclusione e una multa di 20mila euro. Il difensore dell’imputato l’avv. Massimo Alosi aveva invece chiesto l’assoluzione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*