I lavoratori dell’Ato2 e della Dusty occupano la sede di Barcellona

Cresce la tensione tra i dipendenti. Ad essere rivendicate le nove mensilità arretrate per i lavoratori dell’Ato 2 e le 12 spettanze per i dipendenti della Dusty, società catanese che gestisce la raccolta dei rifiuti nella fascia tirrenica della provincia. Sotto la lente di ingrandimento i sindaci dei comuni interessati per non aver mantenuto l’impegno firmato l’11 febbraio scorso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*