Attentato in provincia di Catania: ucciso allevatore e ferito il figlio

I due sono stati sorpresi da una scarica di pallettoni in un agguato premeditato, nelle campagne di Vizzini. Rimasto ucciso l’allevatore, Signorino Foti, 55 anni, durante il suo rientro a casa. Insieme a lui il figlio, rimasto ferito alle gambe. Poco dopo l’accaduto, sono arrivate le pattuglie dei carabinieri della caserma di Palagonia e un’ambulanza del servizio 118. I militari dell’arma ipotizzano un regolamento di conti tra pastori, ma sarà il figlio di Signorino Foti a poter dare delle informazioni utili sull’accaduto, in quanto superstite dell’imboscata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*