Messina il secondo comune d’Italia con il maggior aumento della Tarsu nell’ultimo anno

E’ il risultato dell’indagine ‘Dossier Rifiuti – Osservatorio sui prezzi e sulle tariffe’, condotta da cittadinanzattiva. A Messina si è registrato un incremento nel 2012 della Tarsu, la tassa sui rifiuti che sarà sostituita dalla Tares, del 22%. Si tratta del secondo maggior aumento a livello nazionale riferito all’ultimo anno. Al primo posto il comune di Bari, con un aumento del 30%.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*