Sequestrato un noto ristorante palermitano, il suo titolare accusato di evasione fiscale per due milioni di euro

7 marzo 2013

A eseguire l’operazione la Guardia di Finanza su disposizione del gip, che ha firmato anche l’ordinanza di sequestro dei beni dell’amministratore del ristorante. Scoperti inoltre nella struttura 16 lavoratori in nero e per tale motivo inflitta in più la sanzione amministrativa di 100mila euro.