Castelmola, tensione per esondazione del torrente Santa Venere

Si moltiplicano i disagi dovuti al maltempo che ha investito la provincia messinese negli ultimi giorni. A farne le spese è Castelmola, comune del Messinese ionico, dove, a causa dell’esondazione del torrente locale, cinque contrade sono rimaste isolate. Il sindaco Orlando Russo chiede alle autorità competenti “un immediato intervento” per lo svuotamento del corso d’acqua.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*