Continuano le condizioni instabili ma col vento in attenuazione

Ancora per le prossime 12-24 ore, infatti, assisteremo a uno stato del tempo perturbato, con discrete precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio temporalesco durante la parte centrale della giornata, mentre i venti, ancora da sud-sudest, si andranno progressivamente attenuando, portandosi sui 20-25 nodi d’intensità. Dal tardo pomeriggio, invece, le precipitazioni si andranno riducendo, lasciando spazio a qualche rasserenamento più ampio, mentre l’umidità tra il 65 e il 95% favorirà nuovamente la formazione di foschie più persistenti. Il campo termico non subirà particolari variazioni, con le massime sempre comprese tra i 14-15°C e le minime intorno ai 10-11°C. Per quanto riguarda lo stato del mare, invece, con l’attenuarsi della circolazione, il moto ondoso del mar Tirreno tornerà progressivamente dal molto mosso al poco mosso, mentre lo Stretto e lo Ionio si manterranno ancora agitati o molto mossi, con il moto ondoso in graduale diminuzione dal pomeriggio, fino a diventare mosso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*